Nocera Inferiore. Inquinamento atmosferico: è record sforamenti ad agosto. Torquato domani dal Prefetto

10 Settembre 2019 Author :  

Inquinamento atmosferico a Nocera Inferiore: è record sforamenti. Agosto è il mese dei record per quanto riguarda lo smog, sono ben 7 gli sforamenti di Pm10 registrati dalla centralina Arpac di via Nola, quattro nella prima metà del mese e altri tre sono stati registrati il 20, 28 e 30 agosto, raggiungendo quota 56 sforamenti dall'inizio dell'anno, ben oltre il limite massimo di 35. Con l'inizio dell'anno scolastico la situazione non può che peggiorare se non si prendono dei provvedimenti seri. A preoccupare, ancor di più, la situazione inquinamento atmosferico c'è pure il PM 2,5 secondo la normativa non si può superare quota 25, a Nocera invece quando mancano ancora quattro mesi alla fine dell'anno si è già a quota 17,7. Altro dato alto ma che molto probabilmente riesce a stare sotto la media per fine anno è il benzene, il valore medio annuale e di 5 unità, a Nocera per ora ha raggiunto quota 1,3. Dunque, il dato allarmante resta il Pm10. Intanto, domani è previsto un nuovo incontro in Prefettura per definire il piano anti tir e le relative limitazioni. Entro la prossima settimana ci sarà l'ordinanza del sindaco Manlio Torquato per le limitazioni delle auto e saranno prese delle decisioni drastiche per quanto riguarda le limitazioni e il piano traffico.

AdMedia

bannerpostoriservto

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2