Sarno. La variante che costa più del Puc, Montoro: "Siamo all'assurdo"

19 Febbraio 2020 Author :  

"Il Comune di Sarno sta per affidare l'incarico professionale per la redazione di una variante al PUC prevedendo di spendere circa 86.000,00 euro. - scrive il consigliere comunale del movimento Rete Libera - 

È paradossale che la predisposizione di una semplice variante al Puc costi alle casse dell'Ente, e quindi a noi cittadini, più di quanto sia costato la redazione dello stesso Piano Urbanistico Comunale.

Siamo all'assurdo, ma purtroppo è così.

Non é chiaramente una questione di legittimità, ma di perdere una seria opportunità di sviluppo per la città.

Alcune domande sorgono spontanee:

Perché si continua ostinatamente a prevedere l'ampliamento dell'area industriale, anche se la stessa è ancora incompleta e piena di criticità, ipotizzando altri interventi urbanistici del tutto secondari?

Perché i contenuti di indirizzo alla variante non hanno avuto nemmeno un minimo percorso di confronto preliminare nelle commissioni consiliari e con il coinvolgimento di professionisti e cittadini?

Che senso ha aprire il confronto solo successivamente alla redazione della variante Puc che sarà redatta in conformità degli indirizzi politici già impacchettati e richiamati nell'incarico dato ai progettisti?

Perché non si comincia ad investire prioritariamente in un piano serio di recupero e valorizzazione del centro storico e delle aree di rilevanza storica?

Quando la pianificazione urbanistica non è un elemento di confronto creativo e di partecipazione democratica e diventa una prerogativa di pochi "intimi", che decidono per tutta la comunità, non è mai un buon segno per il futuro".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2