Sarno. Sospensione pagamento quota capitale dei mutui concessi agli enti locali, la Lega chiede di investire i fondi per l'emergenza covid – 19.

10 Aprile 2020 Author :  

Sospensione pagamento quota capitale dei mutui concessi agli enti locali. Utilizzo della quota capitale liberata per emergenza sanitaria ed economica da covid – 19. A lanciare la proposta è il circolo locale della Lega Salvini Premier sezione di Sarno. Il consigliere comunale Walter Giordano e il capogruppo in consiglio comunale Sebastiano Odierna ieri hanno protocollato la richiesta.

"Il Decreto Legge n. 18, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2020 numero 70, relativo alle “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, in particolare l’articolo 112 del detto decreto recita: “Il pagamento delle quote capitale, in scadenza nell’anno 2020 successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto, dei mutui concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. agli Enti locali, trasferiti al Ministero dell’Economia e delle Finanze, in attuazione dell’articolo 5, commi 1 e 3, del Decreto Legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326, è differito all’anno immediatamente successivo alla data di scadenza del piano di ammortamento contrattuale, sulla base della periodicità di pagamento prevista nei provvedimenti e nei contratti regolanti i mutui stessi. - si legge nella nota protocollata al Comune dai Salviniani - Il risparmio di spesa di cui al comma 1 è utilizzato per il finanziamento di interventi utili a far fronte all’emergenza COVID-19. La sospensione di cui al comma 1 non si applica alle anticipazioni di liquidità di cui all’art. 1, comma 10, del Decreto Legge 8 aprile 2013, n. 35, convertito, con modificazioni, dalla Legge 6 giugno 2013, n. 64, e successivi rifinanziamenti, nonché ai mutui che hanno beneficiato di differimenti di pagamento delle rate di ammortamento in scadenza nel 2020, autorizzati dalla normativa applicabile agli enti locali i cui territori sono stati colpiti da eventi sismici.

La Proposta della Lega per emergenza sanitaria ed economica da covid – 19

"Procedere all’uso della quota capitale liberata per garantire: l’acquisto di mascherine per l’intera popolazione di Sarno; il potenziamento degli strumenti a disposizione della Polizia Municipale, anche attraverso assunzioni a termine legate all’emergenza sanitaria, che opererebbero in deroga alla normativa relativa al fabbisogno dell’Ente; il potenziamento della Protezione Civile locale, in particolare sia il Gruppo Comunale sia le Associazioni di Protezione Civile iscritte nell’elenco regionale delle Protezione Civile, prevedendo l’acquisto di dispositivi per fronteggiare l'emergenza nonché un rimborso giornaliero forfettario per tutti gli operatori impegnati; l’acquisto di automezzi con sistema pulente di sanificazione per intensificare l’azione di pulizia e sanificazione della Città, che comunque resterebbero in dotazione alla Città; l’istituzione di un fondo per gli inadempimenti incolpevoli legati all’emergenza sanitaria (ad esempio fitti di abitazioni, ed anche per i negozi di vendita di beni al dettaglio chiusi dalle disposizioni nazionali, nonché utenze); l’acquisto di detergenti secondo standard legislativi previsti relativamente alla composizione chimica.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2