Angri. Frasi offensive sui social all'indirizzo, l'ex vicepresidente del Consiglio Milo presenta denuncia: "Mi temono"

29 Maggio 2020 Author :  

Clima politico incandescente ad Angri, l'ultimo episodio in ordine cronologico, che testimonia la tensione che si percepisce in città, è quello che ha coinvolto l'ex vice presidente del consiglio comunale, Alberto Milo. Alla base della vicenda alcuni commenti offensivi sui social, probabilmente di falsi profili, indirizzati all'imprenditore angrese. Una macchina del fango "si è messa già in moto con post su facebook offensivi e allusivi per la mia persona", ha raccontato il consigliere in rete. "Mi rendo conto che la paura è tanta e gli interessi in gioco sono parecchi. E ci sono personaggi che davvero non possono correre il rischio di perdere le prossime elezioni. Vi dirò, da un certo punto di vista, mi fa quasi piacere: raccontando menzogne sul mio conto dimostrano di temermi elettoralmente". L'imprenditore potrebbe essere l'avversario, alle prossime amministrative, dell'attuale sindaco in carica, Cosimo Ferraioli. Un nome che sta ricevendo sempre più consensi e che probabilmente a qualcuno dà fastidio. In effetti - ha continuato Milo - hanno capito che gli angresi sono stanchi di gente che fa politica solo per squallidi interessi: gente per cui io rappresento forse la minaccia numero uno. Perciò, amici, mentre costoro proseguono a nascondersi dietro profili falsi, utili per mettere in giro menzogne, vi prometto che io continuerò a metterci sempre la faccia in ogni mia affermazione, perchè quando si è portatori di verità, anche scomode, non si deve avere paura di niente. A tutela però del mio buon nome e della mia famiglia, sono stato costretto a presentare apposita denuncia, per bloccare sul nascere chiunque avesse intenzione di avvelenare in questo modo il clima elettorale".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2