Insieme per Scafati: "La città affonda, mentre sindaco e presidente del consiglio distribuiscono incarichi e fanno ricorsi"

23 Febbraio 2021 Author :  

"Nel mentre la nostra città raggiunge un preoccupante e pericoloso picco di contagi da Covid19, l'Amministrazione Salvati continua a litigare su tutto, e ad occuparsi di tutto ciò che non riguarda la città. - scrivono i Consiglieri Comunali di “Insieme Per Scafati” Michele Russo, Michelangelo Ambrunzo, Alfonso Carotenuto e Michele Grimaldi - Da Scafati Sviluppo alle Farmacie comunali, dal PUC alle aree industriali, dalla questione tributi alle tariffe TARI (PEF), dalla cessione dei diritti di superfice a al parcheggio per i mezzi dell'ACSE, dalla Villa comunale chiusa alla pubblica illuminazione spenta, sono decine gli argomenti e gli atti bloccati, scomparsi, dimenticati in un cassetto. Nel frattempo il Presidente del Consiglio comunale promuove un ricorso al TAR di Salerno contro il Consiglio comunale stesso e la sua sfiducia. E il Sindaco distribuisce deleghe ai consiglieri nella speranza di concludere l'ennesimo rimpasto di Giunta. Sono concentrati solo sui loro litigi, le loro guerre intestine e la famelica bulimia di incarichi e di potere. Scafati avrebbe bisogno di una guida, e si ritrova invece dei giocatori di Monopoli. Nemmeno tanto capaci, in verità. Sarebbe ora che il Sindaco tirasse le somme di questa esperienza fallimentare e si dimettesse. O che, in assenza di questo scatto di dignità, i tanti elementi della sua maggioranza che sono consapevoli del disastro in atto e non vogliono più esserne complici, ponessero fine a questa agonia per loro, e soprattutto per la città".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2