Lello De Prisco al ballottaggio forte degli 844 voti in più delle liste: "Non facciamo nessun apparentamento"

25 Settembre 2020 Author :  
Lello De Prisco forte degli 844 voti più delle liste si presenta al ballottaggio come primo, con 6.367 voti pari al 32,09%, rispetto all'avversario Enza Fezza che si ferma a 6.099 voti con il 30,73% - 87 voti in meno rispetto alle liste. Lello De Prisco ha incassato anche l'appoggio del gruppo Camminiamo Insieme. A renderlo noto, attraverso una nota stampa, è lo stesso gruppo "Il gruppo “Camminiamo Insieme” sosterrà al prossimo ballottaggio la proposta politica di “Cambiamento” della città rappresentata dall’avvocato Lello De Prisco. Per cambiare le cose bisogna agire e metterci la faccia proprio come fatto da De Prisco. Invitiamo tutti quindi a votare il candidato civico De Prisco al turno di ballottaggio. Camminiamo insieme Giovanni Casalino, Emiliano D. Lamberti, Agata Argentino ,Gennaro Bottone, Antonio Palumbo , Gianluca Tedesco, Ida Nacchia". "In effetti al primo turno sono stato il primo eletto, anche se con un distacco seppur minimo rispetto alla Fezza. - spiega Lello De Prisco - Il dato mi lusinga anche perchè dice che io sia andato oltre le liste. Tutti sappiamo che al ballottaggio si parte da zero a zero, tutto il lavoro ricomincia daccapo, quindi invito tutti ad andare a votare il 4 e 5 ottobre prossimo. In questi giorni si è detto di tutto: di alleanze, false alleanze e apparentamenti. Lo dico apertamente a tutti, chiederò il voto a tutti i cittadini indistintamente, quelli che mi hanno votato e quelli che non mi hanno votato. Il ballottaggio è un confronto tra due persone, ed è essenzialmente un voto libero. Io non farò nessun apparentamento, quando vi erano i partiti si facevano apparentamenti tra partiti affini, io rappresento un movimento civico e resterà civico. Ho avuto il sostegno in questi giorni di alcuni gruppi del territorio, ringrazio gli amici di Camminiamo Insieme, un gruppo giovane che si è presentato lo scorso anno sotto il simbolo del movimento cinque stelle. Mi fa piacere che il mondo dei giovani si avvicinano al nostro progetto". Poi sull'avversario Enza Fezza aggiunge De Prisco: "Sulla persona non ho nulla da dire, ma rappresenta il disastro amministrativo dello scorso anno, sulla persona, ripeto, non ho nulla da dire. Chiedo di abbassare i toni, non accetterò provocazioni, siamo qui per pacificare la città. Non sono il burattino di nessuno, sono una persona libera, sia politicamente che professionalmente. Ho una certa esperienza dal punto di vista amministrativo. Sono pronto ad incontrare tutti, per farmi conoscere per chi non mi conosce. Continuerò a fare una campagna elettorale molto sobria sempre nel rispetto delle norme anticovid".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2