×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 564

Stampa questa pagina

"MotoGP: Lorenzo re del Qatar, Valentino non brilla"

21 Marzo 2016 Author :  

Il Motomondiale 2016 ha preso il via sul circuito del Qatar e la musica non sembra cambiata rispetto alla scorsa stagione. A trionfare nella MotoGP è il campione in carica Jorge Lorenzo che dopo un’aspra battaglia con le Ducati è riuscito ad agguantare il gradino più alto del podio. Seconda posizione per Andre Dovizioso (Ducati) seguito da Marc Marquez (Honda).Valentino Rossi non riesce mai a trovare il guizzo vincente, sul rettilineo patisce la differenza di potenza con le Rosse di Borgo Panigale, deve cedere il passo all’ormai dichiarato ‘nemico’ Marc Marquez e chiude la prima tappa al 4° posto, dimostrando però di potersela giocare in ogni week-end e su ogni circuito. Ad incidere sul risultato finale potrebbe essere la scelta della gomma posteriore media, mentre Lorenzo e le Ducati hanno optato per la mescola più morbida. “Alla fine è stata una grande gara, il ritmo era molto veloce dall'inizio alla fine, ma purtroppo non ho avuto abbastanza velocità per cercare di attaccare – ha detto Valentino Rossi al termine del GP del Qatar -. Ero lì, ma non sono mai stato nella lotta vera e propria, sono sempre stato un po' indietro. Abbiamo bisogno di un ritmo più veloce e forse la scelta delle gomme può fare una certa differenza, ma non lo sappiamo con certezza... Dobbiamo capire il nostro potenziale di quest'anno”.