×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 564

Stampa questa pagina

La MotoGP sbarca a Jerez: Valentino ha sete di vittoria

21 Aprile 2016 Author :  

Il Motomondiale 2016 approda in Europa dopo le prime tre gare in Qatar, Argentina e Texas. I piloti della MotoGP, Moto2 e Moto3 scenderanno in pista a Jerez de la Frontera (Andalusia), un circuito ben conosciuto e molto tecnico, dove si svolgono solitamente i test invernali e privati. Al comando della classifica c’è Marc Marquez in sella alla Honda, ma alle calcagna avverte la morsa di Jorge Lorenzo, Valentino Rossi e delle Ducati di Iannone e Dovizioso. Da questo GP in poi il campionato della classe regina avrà un sapore diverso dopo l’ufficialità del trasferimento di Lorenzo alla Ducati a partire dal 2017, anche se il campione in carica ha assicurato massimo impegno alla Yamaha per riconfermarsi detentore del titolo iridato. Valentino Rossi ha bisogno di podi e vittorie per continuare a rincorrere il sogno del decimo titolo iridato, per mettere in archivio la caduta nell’ultima gara di Austin e lo spauracchio di una stagione mediocre che lo vede costretto ad inseguire i suoi più acerrimi avversari spagnoli. In casa Ducati c’è voglia di riscatto dopo le troppe cadute nelle prime tre gare, con Andrea Dovizioso e Andrea Iannone che si giocheranno un posto sulla Desmosedici per il prossimo anno al fianco del nuovo acquisto Jorge Lorenzo. Il GP di Jerez sarà trasmesso in diretta su Sky Sport MotoGP HD e in differita su TV8 (sabato ore 15 sintesi delle qualifiche, domenica ore 17 replica della gara).

Venerdì 22 aprile
FP1 | 09:55 – 10:40
FP2 | 14:05 – 14:50

Sabato 23 aprile
FP3 | 09:55 – 10:40
FP4 | 13:30 – 14:00
Q1 | 14:10 – 14:25
Q2 | 14:35 – 14:50

Domenica 24 aprile
Warm up | 09:40 – 10:00
Gara | 14:00