Stampa questa pagina

Acerra: borse di studio per Laureati, 4.500 Euro

06 Luglio 2016 Author :  
E’ stato indetto un concorso dal Comune di Acerra, in provincia di Napoli, che prevede l’assegnazione di 6 borse di studio del valore di 4.500 euro rivolte a laureati in diversi ambiti disciplinari. Sarà possibile candidarsi fino al 28 Luglio 2016. BORSE DI STUDIO ACERRA Il Comune di Acerra, in provincia di Napoli, - come riporta il portale ticonsiglio.com - ha bandito un concorso pubblico, per l’anno 2016, per l’assegnazione di 6 borse di studio nei seguenti ambiti: – n.2 Settore Finanziario; – n.2 Settori Tecnici; – n.1 Servizio Attività Produttive; – n.1 Servizio Informatica. Le borse bandite dal Comune di Acerra avranno una durata di 6 mesi con lo scopo di favorire l’inserimento di giovani laureati nel mondo del lavoro. REQUISITI Possono partecipare al concorso per l’assegnazione di borse di studio i candidati in possesso dei seguenti requisiti: – cittadinanza italiana (tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea, fatte salve le eccezioni stabilite dal D.p.c.m. 07.02.1994, n. 174); – età non superiore ai 35 anni; – possesso dei diritti politici; – non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso ( in caso contrario indicare quali). Inoltre, è necessario il possesso dei seguenti titoli di studio: Settore Finanziario Laurea specialistica, magistrale o triennale in Economia e commercio o equipollente. Settore Tecnico Laurea specialistica, magistrale o triennale in Ingegneria o Architettura o equipollente. Servizio Attività Produttive Laurea specialistica, magistrale o triennale in Giurisprudenza, Lettere, Conservazione e Tutela dei Beni Culturali o equipollente. Servizio informatica Laurea specialistica, magistrale o triennale in Informatica o equipollente l’equiparazione fra Diplomi di Laurea vecchio ordinamento e le Lauree specialistiche e (per Magistrali si rinvia a quanto stabilito dal D.M. Del Ministero dell’Istruzione dell’Università della ricerca scientifica del 09/07/2009). CONTRIBUTO Gli assegnatari delle borse di studio potranno beneficiare, per i 6 mesi della durata della borsa, di un contributo di 750 € mensile, per un totale complessivo, a ciascuna borsa, di 4.500€. SELEZIONE Le procedure selettive si espleteranno mediante la valutazione dei titoli e dei curricula dei candidati e sulla base di un colloquio atto a verificare la preparazione culturale e tecnica dei candidati. Il colloquio verterà sui seguenti argomenti: Settore Finanziario – ordinamento Enti Locali; – ordinamento finanziario e contabile delle Autonomie locali con particolare riferimento alle attività di accertamento dei tributi comunali; – elementi di contabilità e diritto tributario Enti Locali. Settore Tecnico – ordinamento Enti Locali; – normativa statale e regionale in materia di Edilizia, Urbanistica e pianificazione territoriale. Servizio Attività Produttive – ordinamento Enti Locali; – normativa SUAP DPR 160/2010; – L.241/90 art.19. Servizio Informatica – ordinamento Enti Locali; – sistemi informatici , architettura di rete, basi di dati; – nozioni generali codice amministrazione digitale. DOMANDA La domanda di partecipazione al concorso, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere inoltrata entro le ore 13,30 del 28 Luglio 2016, al Comune di Acerra – Viale della Democrazia n. 21 – 80011 Acerra (NA), secondo le seguenti modalità: – a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento; – direttamente a mano all’ufficio protocollo del Comune. Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione. BANDO Tutti gli interessati al concorso del Comune di Acerra sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 621 Kb) pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.51 del 28-6-2016.

Articoli correlati (da tag)