“Amalfi Junior Summer Camp”, al via la manifestazioni d’interesse

08 Luglio 2020 Author :  

Aperte le manifestazioni d’interesse per “Amalfi Junior Summer Camp”. Quanti sono intenzionati a far frequentare ai propri figli la seconda edizione del miniclub estivo promosso dall’Amministrazione Comunale di Amalfi, guidata dal sindaco Daniele Milano, possono comunicarlo entro il 13 luglio 2020.

Per consentire l’attivazione e l’organizzazione è necessario manifestare il proprio interesse compilando il modulo reperibile sul portale ufficiale del comune www.amalfi.gov.it (L’avviso e il modulo possono essere scaricati dal file allegato a fondo pagina, denominato “Amalfi Junior Summer Camp 2020” ) e consegnarlo, a mano, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 13/07/2020 all’Ufficio Protocollo del Comune di Amalfi. Nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria dettate dalla Regione Campania, potranno partecipare al miniclub 15 bambini e la priorità d’iscrizione avverrà in base all’ordine di ricezione.

Dal 14 luglio al 4 settembre 2020, i bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni saranno al centro delle attività del campo, che si terrà dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30, pranzo escluso. Una piccola sosta ci sarà dal 14 al 16 agosto.

Le attività saranno per la maggior parte all’aperto, negli spazi del parco La Pineta, con qualche puntata all’istituto comprensivo Sasso. Ai bambini saranno proposti laboratori ludico ricreativi, sostegno scolastico, escursioni, giochi di squadra all’aperto.

La consigliera delegata alle politiche sociali e dell’infanzia, scuola ed istruzione Francesca Gargano sottolinea: “ Per il secondo anno consecutivo creiamo l’opportunità per i bambini della nostra città di frequentare l’Amalfi Junior Summer Camp. Abbiamo rilevato tra le famiglie la volontà di ripetere questa esperienza e, nel rispetto delle normative sanitarie in vigore che ci obbligano a contenere i numeri, l’abbiamo realizzata per dare una risposta concreta che, oltre a sostenere le famiglie, dà la possibilità ai bambini di vivere un’estate di socializzazione, svago e formazione, dopo mesi che sono stati duri anche per loro.”

Per andare ancora di più incontro ai nuclei familiari, il Comune ha anche deciso di sostenere con risorse proprie parte dei costi del servizio, facendo così scendere le quote di adesione molto al di sotto del costo di mercato per iniziative del genere, e riservando una serie di agevolazioni per quanti sono interessati ad iscrivere più di un figlio.

La nuova iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Amalfi si inserisce in una lunga scia di interventi realizzati a sostegno delle famiglie e dei bambini. Si va dalla creazione del parco giochi al Lungomare dei Cavalieri, alla riapertura del parco La Pineta (importante per consentire le attività all’aperto dell’Amalfi Junior Summer Camp) all’assistenza scolastica specialistica, all’attivazione del Centro Servizi Famiglia, passando per una serie di iniziative per il sostegno allo studio come il rimborso degli abbonamenti bus per gli studenti, l’esenzione mensa per le famiglie meno abbienti, senza dimenticare gli appuntamenti ludici e ricreativi che hanno sempre riscosso grande apprezzamento dei bambini.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2