Nola/Saviano: impresa funebre impiega lavoratori “a nero”. La sanzione

22 Settembre 2016 Author :  

Nola: impresa funebre impiega lavoratori “a nero”. Controlli dei carabinieri
I carabinieri della stazione di Nola in collaborazione con personale dell’a.s.l. Na/3 sud di Pomigliano d‘arco e della direzione provinciale del lavoro di napoli hanno proceduto al controllo di un’impresa funebre con sede a Saviano.
Durante le verifiche hanno riscontrato che nell’attività erano impiegati 2 lavoratori “a nero”, per cui al titolare, un 33enne di Saviano, sono state comminate sanzioni amministrative per 4000 euro.