Compensazione tributi indebita, sequestro beni da 3 mln azienda nel salernitano

25 Gennaio 2019 Author :  

La Guardia di Finanza di Capua, su delega della magistratura di Santa Maria Capua Vetere, ha eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di circa tre milioni di euro, nelle disponibilita' finanziarie della De.Sa. s.a.s., ditta che si occupa della vendita all'ingrosso di ferramenta, e nel patrimonio del suo rappresentante legale, Luciano De Rosa. Il sequestro preventivo disposto dal gip nasce da una inchiesta legata a una denuncia dell'Agenzia delle Entrate - Direzione Provinciale di Casetta, che aveva accertato che la societa', nei modelli di pagamento unificato F24 degli anni dal 2011 al 2015, aveva utilizzato crediti inesistenti per compensare effettivi debiti tributari per un importo di pari 2.992.000 euro. Sigilli dunque a rapporti finanziari in essere, 3 autoveicoli e 15 unita' immobiliari, tra terreni e fabbricati, ubicati nelle Province di Caserta e Salerno.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2