Coronavirus: Sindaco positivo nel salernitano, quinto comune nella 'zona rossa'

24 Marzo 2020 Author :  

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha disposto quest'oggi con un'apposita ordinanza il divieto di entrata e uscita da Auletta, piccolo centro a sud di Salerno: cresce cosi' a cinque il numero dei comuni dichiarati 'zona rossa' nel Vallo di Diano. Il provvedimento si e' reso necessario per il sensibile aumento dei casi positivi da Covid - 19. Il sindaco, il vice sindaco ed un medico di famiglia di Auletta sono risultati positivi. Si teme che nelle prossime ore cresca il numero dei contagiati. Il comune di Auletta e' al confine con Caggiano che insieme ad Atena Lucana, Polla e Sala Consilina sono stati dichiarati "zona rossa" dallo scorso 15 marzo. Con un video pubblicato sul proprio profilo Facebook, il sindaco di Auletta, Pietro Pessolano ha comunicato la sua positivita' al Coronavirus. Dopo il vicesindaco Antonio Addesso, dunque, anche il primo cittadino del comune del comprensorio del Tanagro e' stato contagiato dal Covid-19. Una situazione complessa che ha spinto la Regione a correre ai ripari. "Il trend in atto nel comune di Auletta impone di adottare misure di estrema urgenza, aggiuntive a quelle vigenti" per evitare il piu' possibile il rischio di nuovi contagi, si legge nell'ordinanza di chiusura firmata da De Luca.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2