Palpeggiò e tentò di abusare di un 14enne, 42enne nei guai

09 Luglio 2016 Author :  

Chiesto il giudizio immediato per l’algerino che palpeggiò ai genitali un 14enne nei pressi di piazza della Concordia. Amar Djellal, 42 anni, avvicinò il ragazzino che stava ascoltando musica sugli scogli. Provò anche a baciarlo mentre lo palpeggiava. Il minorenne salernitano si liberò dalla presa sferrandogli un pugno. L’episodio due mesi fa. Il ragazzino raccontò l’accaduto ai genitori che presentarono subito denuncia alla polizia. Gli agenti della Mobile rintracciarono Amar Djellal nei pressi di piazza della Concordia. L’algerino vestiva gli stessindumenti di quando aveva tentato l’approccio sessuale con ragazzino. L’algerino fu arrestato. Ora andrà a processo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2