×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 695

SalvatoreAnnunziata

728x90

Nocera Superiore. Il 2 giugno ritorna “Nuceria Porte Aperte”

02 Giugno 2016 Author :  

Dopo il successo in termini di affluenza nelle giornate del 21 e 22 maggio, anche in occasione della Festa della Repubblica, l’amministrazione comunale di Nocera Superiore, in collaborazione con la Parrocchia di Santa Maria Maggiore e l’Ufficio Scavi Nocera-Sarno, rinnova l’iniziativa denominata “Nuceria Porte Aperte”, in cui è offerta la possibilità a tutti i cittadini provenienti dalle zone limitrofe dell’agro e non solo, di visitare le bellezze dell’antichità presenti nel territorio nocerino. Pertanto, saranno nuovamente fruibili, gli scavi relativi alla Necropoli di Pizzone, il Battistero Paleocristiano di Santa Maria Maggiore, così come i limitrofi scavi del Parco archeologico urbano, recentemente diventato luogo d’interesse per una moltitudine di eventi estivi come ‘Nuceria Creativa’, ed il suggestivo Teatro ellenistico-romano delle località di Pareti/Pucciano, risalente alla metà del II secolo a.C. Sarà possibili accedere ai monumenti archeologici, in mattinata dalle 9,00 alle 12,00 e nella fascia pomeridiana, dalle 15,00 alle 18,00.
Una nuova occasione, quindi, per venire a contatto con reperti prestigiosi e ricchi di storia, all’interno di un itinerario gestito dalle giovani risorse del Servizio Civile, oltre ai tirocinanti dell’Università degli Studi di Salerno e alcuni collaboratori del progetto ‘Garanzia Giovani’, impegnati in un programma concreto di sensibilizzazione e valorizzazione storico-culturale. Soddisfazione nelle parole del primo cittadino, Giovanni Maria Cuofano, il quale con tali appuntamenti di rilievo, intende rendere la città quale fonte d’attrattiva turistica per il circuito campano, auspicando un coinvolgimento anche oltre i confini regionali.
«Gettare un fascio di luce sulle bellezze archeologiche di Nocera Superiore continua ad essere uno degli obiettivi principali di questa Amministrazione” ha dichiarato il Sindaco, aggiungendo: “La Festa della Repubblica Italiana rappresenta un’occasione perfetta per consolidare il rapporto con la nostra storia e le nostre origini. I tanti giovani coinvolti in questo ambizioso progetto, inoltre, stanno dando una nuova carica positiva che apporterà sicuramente effetti benefici all’iniziativa».

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2