Salerno. Bimba divenne disabile, medici rischiano il processo

10 Luglio 2016 Author :  

Sarà il giudice a decidere nei prossimi giorni se nove medici del “Ruggi” devono andare a processo per il caso di una bambina divenuta disabile a causa di una patologia che, secondo la famiglia, non è stata diagnosticata in tempo. La bimba aveva nove anni arrivò al pronto soccorso per un malore. Fu dimessa senza che fosse diagnosticata la Mav e nei giorni successivi ebbe un’embolia cerebrale che le ha provocato danni cerebrali di natura permanente. Il procedimento penale è iniziato a seguito della denuncia sporta dalla madre della minore, assistita dagli avvocati Pasquale Freda ed Antonio Turco, secondo cui lo stato di invalidità in cui versa la bambina poteva essere scongiurato se i medici si fossero accorti in tempo dei segnali di una malformazione arterovenosa che l’ha poi costretta su una sedia a rotelle.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2