Amalfi/Atrani. Pesca fuorilegge, maxi multa e sequestro

21 Luglio 2016 Author :  

Denunciato un pescatore di Amalfi, maxi sanzione e sequestro. Sequestrate dalla Guardia Costiera di Amalfi quarantacinque nasse da pesca a largo della Costiera Amalfitana.

Le attrezzature erano state posizionate nello specchio d’acqua tra Marmorata e Atrani. Secondo gli accertamenti eseguiti dalle forze dell'ordine, le nasse erano collegate tra loro e piazzate anche durante gli orari di balneazione senza alcun segnale distintivo, come previsto dai regolamenti, né bandierine, né indicazione luminosa per la notte, un serio pericolo non solo per i bagnanti ma anche per le eliche delle imbarcazioni.

Il proprietario è un pescatore professionista di Amalfi che è stato sottoposto a una multa di circa quattromila euro. Un provvedimento molto importante quello messo a segno dalla Guardia Costiera di Amalfi.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2