Costiera, a Scala sigilli all'eliporto fuorilegge

27 Luglio 2016 Author :  

Sequestrato l'eliporto di Scala. La struttura è stata costruita senza le necessarie autorizzazioni e, pertanto, è stato posta sotto sequestro. Nel mirino dei militari, l'eeliporto nella frazione di San Pietro a Scala. Al termine di un apposito servizio di controllo del territorio, i carabinieri della stazione di Ravello diretti dal maresciallo Procolo Chiocca e coordinati dal capitano Roberto Martina, nella giornata di lunedì, hanno denunciato all'autorità giudiziaria quattro persone residenti nel paese collinare della Costiera Amalfitana, poiché questi ultimi avevano trasformato un fondo a destinazione agricola in località Magliuolo in un eliporto che consentiva l’atterraggio e il decollo di elicotteri privati. Nell’area di circa ottocento metri quadrati pare fossero stati costruiti alcuni manufatti vicino all’eliporto vero e proprio. Non è il primo sequestro effettuato quest’anno dai carabinieri della compagnia di Amalfi, diretti dal capitano Roberto Martina, nel contrasto al fenomeno dell’abusivismo edilizio.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2