Cava/Agerola. Stupro al centro massaggi: la verità del 17enne, caccia agli orchi

27 Luglio 2016 Author :  

Cava/Agerola. Ha raccontato agli inquirenti quei momenti terribili in cui è stato violentato a ripetizione da un gruppo di pervertiti presso il centro massaggi di via talamo a Cava dei Tirreni. Nei giorni scorsi il diciassettenne di Cava de'Tirreni presunta vittima di uno stupro di gruppo è stato convocato dal pm Elena Guarino che sta indagando sul giro di pedofilia facente capo al 51enne di Cava, Giuseppe Alfieri e in cui è coinvolto anche un uomo di Agerola, Simone Criscuolo. Interrogatorio riva con lo scopo di trovare l'essenza degli altri due uomini coinvolti nello stupro di gruppo ripreso e trovato dagli inquirenti. Sotto la lente d'ingrandimento della Procura che sta passando al setaccio tutto il materiale fotografico contenuto nelle sim card del telefonino degli indagati ci sono infatti anche dei messaggi trasferire altre persone in cui si parlava di pratiche sessuali su ragazzini acerbi ma stavolta presso la sua abitazione.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2