Sarno, immobili abusivi: scatta lo screening

25 Ottobre 2016 Author :  

Immobili abusivi, la Giunta Canfora - recependo l'atto di indirizzo del consiglio comunale approvato nella seduta del 31 maggio 2016 - ha dato disposizione all'ufficio urbanistica del Comune di predisporre una scheda tecnica per ciascuna opera abusiva da abbattere o da acquisire al patrimonio comunale. Sono circa 200 gli immobili che ad oggi non risultano sanati, né sono oggetto di domanda di condono edilizio. Ogni scheda - una sorta di identikit - deve contenere, tra gli altri, i seguenti elementi:
1) se l'immobile è di rilevante impatto ambientale; se è stato costruito su un'area demaniale o in una zona soggetta a vincolo ambientale e paesaggistico; se è stato costruito in una zona sottoposta a vincolo idrogeologico, archeologico o caratterizzato da un elevato e persistente rischio sismico;
2) il rispetto della normativa antisismica;
3) la condizione dello stabile in riferimento alla salvaguardia dell'incolumità pubblica e\o privata;
4) se l'abuso è stato commesso da una persona condannata per reati di tipo mafioso;
5) se l'immobile risulta abitato oppure no;
6) se l'immobile è ultimato o in fase di ultimazione.
La Giunta di palazzo San Francesco ha chiesto inoltre all'ufficio urbanistica una relazione approfondita e analitica di ciascun manufatto in cui sia valutata la fattibilità tecnico-economica di un eventuale cambio di destinazione d'uso.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2