Scafati/Torre. Si trancia le mani lavorando, riattaccate grazie ad un "miracolo"

29 Luglio 2017 Author :  

SCAFATI. Riattaccate le mani dell'operaio di Torre Annunziata che a inizio settimana era stato coinvolto in un incidente sul lavoro in un opificio di Scafati. Lo straordinario intervento è stato realizzato da due equipé dell'ospedale Pellegrini di Napoli, centro che vanta una dei più accreditati reparti di chirurgia della mano, dove l'uomo era stato trasferito in elicottero da Nocera Inferiore. Il 38enne aveva perso entrambi gli arti mentre lavorava a una lastra d'alluminio. Il macchinario si era inceppato, così per provare a sbloccarlo, aveva prima messo la mano destra all'intemo dello stesso, poi, nel disperato tentativo di liberarsi, si era strappato anche la mano sinistra. Per il definitivo buon esito dell'intervento, bisognerà ora attendere l'esito della vascolarizzazione dei due arti. Sull'incidente continuano le indagini dei carabinieri della tenenza di Scafati. Due, finora, le persone iscritte nel registro degli indagati.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2