Salerno. Nuova diffida della Regione alle fonderie Pisano, continua la battaglia del comitato

06 Aprile 2018 Author :  

Nuova diffida che cade sulle Fonderie Pisano. Dopo la sentenza del Tar che aveva sospeso qualche giorno fa la revoca dell'Aia per un difetto formale da parte della Regione Campania, da Palazzo Santa Lucia adesso arriva un nuovo "avvertimento" alla proprietà dello stabilimento di via dei Greci. Con un documento ufficiale infatti la Regione ha diffidato i Pisano "ad assolvere entro 60 giorni alle prescrizioni Arpac", ovvero a "sistemare" quelle carenze e mancanze descritte nella relazione finale, dopo i controlli dell'ente per la protezione dell'ambiente. Ad attendere il riesame del 9 aprile intanto ci sono gli operai ai quali ancora non è stata bloccata la procedura di licenziamento collettivo proprio in vista della decisione della prossima settimana. Intanto, il comitato Salute e Vita ha avviato una raccolta firme per una denuncia-querela contro le Pisano.

La battaglia del comitato

Il comitato e associazione Salute e Vita, presieduto da Lorenzo Forte, annuncia battaglia. Dopo la decisione del Tar di Salerno di riaprire lo storico opificio di Fratte, Forte e i membri del comitato annunciano nuove iniziative per tentare di bloccare, nuovamente, il lavoro delle Pisano, a partire dal presidio indetto per lunedì mattina nei pressi del tribunale durante l’udienza del Riesame. I lavoratori dell’edificio di via Dei Greci hanno ricominciato la loro attività solo nella giornata di mercoledì 4 aprile ma tre giorni sembrano bastare per far scoppiare nuove proteste e diffide da centinaia di cittadini, non solo al comitato Salute e Vita ma anche alle forze dell’ordine, a causa dell’odore nauseabondo e delle polveri nere provenienti dalle fonderie. Intanto, nella giornata di lunedì è prevista la nuova udienza del Riesame che dovrà decidere se rimettere quel «legittimo sequestro» che fu tolto nel dicembre 2016.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2