Scafati. Saccheggiata la statua della Madonna delle Vergini, la patrona della città: è giallo | Le foto

08 Maggio 2018 Author :  

Rubati gli orecchini dalla statua della Madonna delle Vergini di Scafati e delle due verginelle che si trovano ai suoi piedi. Uno scempio che ha profanato la statua più importante da un punto di vista storico, culturale e religioso della città di Scafati. La santa patrona di Scafati, uno dei pochi esemplari di Madonna incinta che si trovano sul territorio dell'Agro sarnese-nocerino, è stata saccheggiata da banditi che hanno portato via gli orecchini. Ad accorgersene ieri sera in chiesa, il parroco don Giovanni de Riggi insieme ai suoi assistenti che hanno riscontrato l'assenza degli orecchini. Pare però si trattasse di una copia. Da qualche giorno infatti, la Madonna aveva fatto tappa, in occasione del mese mariano, in numerosi quartieri della città. L'ultimo appuntamento è stato in via Budi. Dopo aver ripulito la statua però, non erano emersi pezzi mancanti. Invece, da un esame più attento ieri sera è emerso che mancavano degli orecchini e non si capisce quanto tempo prima sia avvenuto il furto.

I dubbi sulla dinamica del furto

La statua è alta 3 metri e sono tanti dubbi circa il modo in cui è stata saccheggiata. Il parroco don Giovanni de Riggi ha presentato formale denuncia presso la tenenza di carabinieri mentre sembrerebbe che da una prima analisi non ci siano effrazioni nella chiesa di Piazza Vittorio Veneto. I Carabinieri alla guida del Tenente Vitolo non potranno di certo contare sulle telecamere per le loro indagini, in quanto in chiesa non sono presenti. Bisognerà verificare se invece quelle della piazza sono funzionanti. Un'altra cosa certa è che l'emergenza sicurezza, giorno dopo giorno, si fa sempre più sentire. Un furto sacrilego di questo tipo di certo non aiuta a abbassare i toni circa l'emergenza in città. Intanto in queste ore in Parrocchia si sta facendo un attento esame circa i beni della chiesa per capire se effettivamente sia tutto in regola oppure se mancano altri pezzi.

La storia della Madonna delle Vergini

Oltre al valore religioso e culturale di questa statua, c'è da dire che gli scafatesi sono particolarmente e totalmente devoti alla Madonna delle Vergini che è la santa Patrona della città. È per questo motivo che il furto viene visto ancora di più con toni accesi e di denuncia. Poi proprio nel giorno della Supplica, quello dedicato alla Madonna. E' anche evidente che gli ha commesso un gesto di questo tipo doveva essere particolarmente disperato e soprattutto non conosce la leggenda legata alla Madonna delle Vergini e alla sua vena determinata nel far capire a chi sbaglia, qual è la giusta via.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2