Salerno. Morti sospette in corsia, sette salme riesumate: ipotesi malasanità

26 Settembre 2018 Author :  

Sono state effettuate 7 esumazioni di cadaveri a Cava dei tirreni, Caposele e Capaccio in quanto ci sono delle morti sospette in corsia in una nota clinica Salernitana, decessi tutt'ora al vaglio della procura di Salerno.

L'inchiesta da diversi mesi cerca di capire se questi decessi siano avvenuti per una serie di errori medici. L'esumazione serve a trovare eventuali prove circa irregolarità commesse in corsia. Queste persone erano tutte defunte dopo aver subito un intervento chirurgico in una clinica salernitana.

Dalle autopsie si deve cercare di capire se è stato commesso qualche reato. L'ipotesi è attualmente è quella di omicidio colposo, mentre si attende per avere i risultati degli accertamenti. I controlli erano già partiti lo scorso luglio dopo alcune segnalazioni che erano pervenute presso l'autorità giudiziaria competente che aveva proceduto con il sequestro delle cartelle cliniche. In queste ore potrebbero esserci importanti novità in questo senso, mentre si procede con le esumazioni e poi le autopsie.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2