Fonderie Pisano, Napoli: "Se mi dicono di chiudere lo faccio"

23 Gennaio 2019 Author :  
"Non posso chiudere lo stabilimento in quanto sarebbe un atto inefficace che non serve a nulla. Il pericolo per la salute dei cittadini va certificato formalmente. Noi abbiamo a cuore la salute dei cittadini cosi' come teniamo al destino dei tanti lavoratori impegnati nello stabilimento. Io non posso fare un atto inefficace. Lo stabilimento verrebbe riaperto dopo tre secondi. Non faccio un atto per accontentare aspetti demagogici. Ho fatto, piu' volte, una lettera di stimolo all'Asl e all'Arpac, chiedendo risposte formali che mi consentissero di chiudere lo stabilimento. Nel momento in cui mi diranno chiaramente di chiudere le Fonderie, io chiudo immediatamente". Lo ha detto il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ricevendo a Palazzo di Citta', l'inviata della trasmissione Le Iene, Roberta Rei, la quale voleva avere delucidazioni in merito al futuro dello stabilimento. "In quanto sindaco cosa ha fatto per i suoi concittadini che da anni respirano questi fumi?", ha chiesto la giornalista ha rivolto al primo cittadino, mostrando anche a lui - cosi' come aveva fatto poco prima con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca - una bustina contenenti delle polveri nere. Il sindaco Napoli ha ribadito che lui e' per la delocalizzazione dello stabilimento. "Quello che devo fare, lo sto facendo. Io ci metto la faccia e la mia personale responsabilita'", ha concluso.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2