Scafati. Muore a 41 anni al nono mese di gravidanza per un arresto cardiaco, città sotto shock

04 Ottobre 2019 Author :  
Arresto cardiaco: muore a 41 anni, al nono mese mi gravidanza, donna di Scafati. Una vera tragedia ha scosso la città dell'Agro. La donna molto conosciuta in città muore all'ospedale di Villa Stabia di Castellammare di Stabia, con un infarto fulminante durante una visita. Tutto è successo nella mattinata di oggi la donna Anna Raiola, nutrizionista e titolare di un erboristeria a Scafati, sin dal mattino ha accusato un dolore al petto e subito si è recata in ospedale Villa Stabia dal suo medico che la seguiva. Una volta giunta all'ospedale i medici hanno effettuato tutte le manovre rianimative per cercare di salvarla ma purtroppo non c'è stato nulla fare. Salvata in extremis la bimba che portava in grembo ma le sue condizioni sono preoccupanti, la neonata è stata trasferita sin da subito immediatamente all'ospedale Monaldi di Napoli. Anna Raiola lascia due figli di 12 e 16 anni. Sotto shock l'intera comunità scafatese.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2