Sant'Egidio del Monte Albino/Pagani. Omicidio Jolanda Passariello, subito a processo i genitori

23 Ottobre 2019 Author :  
Processo con rito immediato per i genitori di Jolanda Passariello, la bimba di 8 mesi uccisa a Pagani, questa è la richiesta della procura di Nocera Inferiore. Il Pm Roberto Lenza, dopo gli elementi raccolti finora, esclude l'udienza preliminare per la madre Immacolata Monti e il padre Giuseppe Passariello originari di Pagani. I due sono in carcere da 3 mesi e rispondono di omicidio volontario in concorso per il decesso della piccola Jolanda. L'accertamento sulla salma della bambina ha stabilito che la causa del decesso è stato lo strangolamento. La piccola Jolanda morì la notte tra il 21 e il 22 giugno corso a Sant'Egidio del Monte Albino in casa. Solo pochi giorni fa i legali di Immacolata Monti avevano fatto richiesta di scarcerazione che era stata respinta, ora arriva la decisione di iniziare il processo senza passare senza passare per l'udienza preliminare.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2