Sarno/Mercato San Severino. Cofaser, ultima spiaggia per evitare fallimento: presentata istanza di concordato

15 Novembre 2019 Author :  

Troppi debiti per il consorzio delle farmacie Cofaser Sarno - Mercato San Severino, si tenta il tutto per tutto per evitare il fallimento. Ultima spiaggia per evitare il fallimento della Co.Fa.Ser: presentata l''istanza di concordato preventivo e 120 giorni per sanare i conti. Debiti su debiti si sono accumulati negli ultimi anni della gestione Cofaser, il Consorzio farmaceutico con sede a Sarno in via Matteotti, e partecipato a metà tra i comuni di Mercato San Severino e Sarno. Nel ricorso depositato dalla Cofaser al Tribunale di Nocera Inferiore appena un mese fa, si chiedeva alla Prima sezione Civile l'ammissione al concordato preventivo per tentare il risanamento dei conti del consorzio e mettere il ricavato al servizio della soddisfazione dei creditori, evitando così il fallimento. Il Tribunale di Nocera Inferiore, riunitosi in camera di consiglio con il Presidente Antonio Sergio Robustella, in responso all'istanza, ha ammesso il Consorzio farmaceutico alla procedura di concordato preventivo, concedendo 120 giorni per la presentazione di un piano di rientro e per la proposizione di un accordo di ristrutturazione. Altresi, è stato ordinato alla Cofaser di versare 25 mila euro da accantonare per le spese di giustizia. Si tratta, pertanto, dell'ultima chance per evitare il fallimento e provare a risanare un bilancio che, al 31 dicembre 2018, era in perdita per oltre 1 milione e due centomila euro.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2