Scafati. Riscossione coattiva dei tributi all'ex Equitalia: arriva il "Si" del consiglio comunale

29 Novembre 2019 Author :  

Riscossione coattiva all'ex Equitalia: il consiglio comunale di Scafati dice "Si". Arrivata per la terza volta in aula, ieri, la maggioranza di Cristoforo Salvati si è ritrovata ed ha dato l'ok all'esternalizzazione della riscossione coattiva dei tributi all’ex Equitalia, dopo la bocciatura arrivata il 6 novembre scorso. Dunque, l'ex Equitalia è chiamata a sostituire la Geset. In appena 20 giorni Salvati ha ricucito la maggioranza ed ha ottenuto il tanto atteso ok per l'affidamento esterno della riscossione coatta, nonostante le richieste di rinvio della discussione da parte dell'opposizione, per incongruenze del regolamento consiliare. A votare la delibera anche i consiglieri di “Scafati al Centro", Nicola Cascone, Arcangelo Sicignano, Serena Porpora e Giovanni Bottone, che hanno chiesto e ottenuto di limitare l’attività dell'ex Equitalia ai soli atti a rischio di prescrizione per il biennio 2020-2021 e richiedendo degli sportelli informativi sul territorio scafatese. Infine, il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Giuseppe Sarconio ha presentato istanza, poi approvata, riguardo la piantumazione di alberi, tanti quanti le nascite negli ultimi 5 anni. Il consiglio si è concluso con la distribuzione a tutti i consiglieri comunali di borracce, per contrastare l'uso della plastica, offerte dalla senatrice pentastellata Luisa Angrisani.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2