SalvatoreAnnunziata

728x90

Sant'Egidio del Monte Albino/Pagani. Forno crematorio: la questione finisce davanti al Tar

07 Gennaio 2020 Author :  
Forno crematorio a Sant'Egidio del Monte Albino: la questione finisce davanti al Tar Campania. La costruzione del forno crematorio nel cimitero di Sant'Egidio del Monte Albino, al confine con Pagani, finisce davanti ai giudici del tribunale amministrativo regionale della Campania, sezione staccata di Salerno. Ad impugnare la delibera del comune di Sant'Egidio del Monte Albino, che sanciva lo stop dei lavori, sono i privati. Il prossimo 15 gennaio, infatti, è fissata la discussione del ricorso presentato dal Consorzio Azimut, rappresentato dall’avvocato Lorenzo Lentini, contro il comitato “No forno” rappresentato dagli avvocati Santino Desiderio e Gaetano Francavilla. Il consorzio impugna la delibera che stabilisce lo stop ai lavori dopo che lo stesso comune aveva dato le autorizzazioni. La delibera adotta un atto di indirizzo demandando al responsabile dell’area tecnica la nomina di una commissione scientifica per la verifica dell’impatto ambientale dei forni crematori alla luce della più recente evoluzione scientifica, disponendo la sospensione dei lavori del forno crematorio in attesa di capire gli impatti sulla comunità. Ora spetta al tribunale amministrativo decidere.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2