Inquinamento fiume Sarno, ministro Costa attiva il Noe

06 Maggio 2020 Author :  
"Al primo giorno di allentamento dei divieti e di riapertura delle aziende sono ricominciati gli sversamenti. - scrive il Ministro Sergio Costa - In tantissimi mi avete mandato queste foto e video, e vi ringrazio: l’ho sempre detto che sono i cittadini le sentinelle del territorio.  Per questo, anche grazie alle vostre segnalazioni, subito ho attivato i Carabinieri del Noe per controlli e indagini in zona, indagini prontamente partite. Confermo quindi che tutti gli enti preposti sono sul posto per controllare e per individuare il colpevole. Come vi ho raccontato, in questo periodo di quarantena abbiamo monitorato, anche grazie all’attività dei Carabinieri e della Guardia Costiera, che ringrazio, lo stato delle acque e non possiamo tollerare che gente senza scrupoli riporti inquinamento e devastazione laddove la Natura stava riprendendo i suoi spazi.  Dobbiamo lavorare ventre a terra per far sì che il Post-Covid sia diverso". Ieri era stato lo stesso sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato a denunciare, attraverso i social, l'inquinamento del fiume Sarno ed in particolare l'inquinamento nel torrente Solofrana. La scorsa settimana a San Marzano sul Sarno il gruppo San Marzano Attiva con il coordinatore Salvatore Annunziata avevano denunciato uno sversamento illecito nel canale San Mauro a San Marzano sul Sarno. Salvatore Annunziata denunciò tutto prontamente alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore e a tutti gli organi competenti oltre alla segnalazione al Ministro dell'Ambiente Costa, ottenendo la chiusura dello scarico abusivo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2