Covid: troppi contagi nell'Agro sarnese nocerino, i sindaci scrivono al Prefetto e chiedono l'intervento delle forze dell'ordine

02 Marzo 2021 Author :  

Troppe violazioni delle norme anti-covid e aumento dei contagi nella parte nord della provincia di Salerno. I sindaci dell'Agro sarnese nocerino e di Cava de' Tirreni scrivono al prefetto chiedendo l'intervento delle forze dell'ordine. Alla richiesta dell'Esercito del Sindaco Canfora di ieri, si uniscono gli altri Sindaci dell'Agro sarnese-nocerino. I primi cittadini del comprensorio hanno sottoscritto un documento congiunto con l'esplicita richiesta: "un intervento delle Forze Armate per il controllo del territorio". "I sottoscritti - si legge nella lettera al prefetto Russo - dott. Giuseppe Canfora, in qualità di Sindaco del Comune di Sarno, dott. Cosimo Ferraioli in qualità di Sindaco del Comune di Angri, Avv. Paola Lanzara in qualità di Sindaco del Comune di Castel San Giorgio, dott. Giorgio Marchese, in qualità di Sindaco del Comune di Siano, dott. Carmine Pagano in qualità di Sindaco del Comune di Roccapiemonte, dott. Pietro Pentangelo in qualità di Sindaco del Comune di Corbara, dott. Vincenzo Servalli in qualità di Sindaco del Comune di Cava dei Tirreni, Avv. Manlio Torquato in qualità di Sindaco del Comune di Nocera Inferiore, Avv. Carmela Zuottolo in qualità di Sindaco del Comune di San Marzano sul Samo, esprimono la loro preoccupazione, in quanto, nonostante l'impegno dei corpi di Polizia Municipale, con organici ormai falcidiati da pensionamenti anticipati e problematiche di salute, e le azioni poste in essere dalle Forze dell'ordine, con grande senso del dovere, che, contemporaneamente, devono tutelare l'ordine pubblico e la sicurezza, hanno riscontrato la presenza di notevoli assembramenti sia di giovani che di anziani, di persone prive dei dispositivi di sicurezza, la violazione continua non solo delle disposizioni sindacali ma anche di quelle nazionali, come ad esempio spostamenti verso altri comuni, uso di bevande alcoliche, sforamento del coprifuoco disposto dalle 22 alle 5 del mattino. Con la presente, pertanto, per i motivi esposti, richiedono un intervento delle Forze Armate per il controllo del territorio e delle disposizioni emanate, per far fronte alla terribile pandemia che stiamo vivendo, considerato che la curva dei contagi mostra una pericolosa impennata, dovuta probabilmente alla diffusione delle cosiddette varianti".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2