banner agro

Banner Scuola

Onorificenze ed encomi ai Carabinieri della Legione “Campania”, premiata anche la tendenza di Pagani

25 Maggio 2023 Author :  

Cerimonia di consegna onorificenze ed encomi ai Carabinieri della Legione “Campania”.

Questa mattina a Napoli, all’interno del cortile d’Onore della Caserma intitolata al V. Brig. M.O.V.M. Salvo D’Acquisto, sede del Comando Legione Carabinieri “Campania”, ha avuto luogo una cerimonia per il conferimento di onorificenze civili ed encomi a 57 militari dell’Arma che si sono particolarmente distinti nello svolgimento dei compiti istituzionali.
I riconoscimenti sono stati consegnati dal Generale di C.A. Andrea Rispoli, al vertice del Comando Interregionale Carabinieri ”Ogaden”, accompagnato dal Generale di Divisione Antonio Jannece, Comandante della Legione “Campania”. Presenti all’evento i Comandanti Provinciali di Napoli, Salerno, Avellino e Benevento, dei Gruppi di Napoli, Castello di Cisterna e Torre Annunziata nonché una delegazione della rappresentanza militare e dell’A.N.C., insieme a famigliari ed amici dei premiati.
Il Generale Rispoli ha espresso il suo grande apprezzamento per la meritoria attività dei militari ricompensati che hanno svolto, con spirito di sacrificio, abnegazione e alte capacità, complesse e articolate indagini per contrastare efficacemente i fenomeni delinquenziali del territorio o che hanno messo a rischio la propria incolumità per soccorre e salvare alcune persone in gravi difficoltà, dimostrando alte virtù civiche, umana solidarietà e audacia. Essi costituiscono solo una rappresentanza dei Carabinieri di ogni ordine e grado che ogni giorno si prodigano nelle variegate attività di servizio e l’Alto Ufficiale ha colto l’occasione per esprimere il suo più caloroso ringraziamento a tutti loro che, nel quotidiano agire, contribuiscono ad aiutare e proteggere la popolazione. Il lavoro del Carabiniere, ha ribadito, è un servizio per il prossimo, da svolgere sempre con passione, professionalità e altruismo, anche per rafforzare la fiducia dei cittadini nello Stato. In particolare oggi sono stati premiati:

- dieci militari che, in distinte occasioni, in Provincia di Napoli e Salerno, con sprezzo del pericolo e senso del dovere, hanno salvato diverse persone in difficoltà, bloccate all’interno di edifici e appartamenti avvolti dalle fiamme e da denso fumo;

- due militari che ad Ariano Irpino (AV), nel novembre del 2021, riuscirono a salvare una donna che stava per lanciarsi da un viadotto alto oltre 30 metri;

- il personale della Tenenza di Pagani che, tra il 2020 e il 2021, svolgeva una articolata attività investigativa che ha consentito di disarticolare un gruppo criminale dedito allo smercio di stupefacenti, con l’arresto di circa 70 persone e il sequestro di ingenti quantitativi di droga;

- i militari del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna che, tra il 2016 ed il 2021, hanno sgominato un agguerrito sodalizio camorristico dedito al traffico di droga e l’uso delle armi, con l’arresto di oltre 50 persone ed il sequestro di 45 kg di droga;

- i Carabinieri della Compagnia di Napoli Centro che, tra il 2017 e il 2021, hanno sferrato un duro colpo alla criminalità organizzata napoletana, con l’esecuzione di misure cautelari a carico di oltre 40 persone, gravemente indiziate di associazione di tipo mafioso, estorsione, ricettazione, traffico di stupefacenti, detenzione di armi e altri reati;

- i militari del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata che, tra il 2018 ed il 2021, al termine di una complessa e articolata indagine nei confronti di due associazioni di tipo mafioso, arrestavano 31 affiliati, sequestrando circa 125 kg di marijuana, nonché beni mobili e immobili per un valore complessivo stimato in 50 milioni di euro;

- il personale della Compagnia di Castello di Cisterna che, nel 2021, portava a conclusione una complessa indagini nei confronti di 26 appartenenti ad agguerriti sodalizi di camorra, gravemente indiziati di traffico di stupefacenti, reati in materia di armi, tentato omicidio ed estorsione.
Al termine della cerimonia il Generale Rispoli ha incoraggiato i militari a continuare ad operare con impegno e determinazione nell’interesse dei cittadini e delle Istituzioni, ringraziando anche i famigliari presenti, per la costante pazienza e supporto che garantiscono a tutti i Carabinieri nello svolgimento di questo difficile e impegnativo servizio.

banner belmonte

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2