Salerno. Fonderie Pisano verso il "trasloco": il sindaco di Campagna promette battaglia

29 Settembre 2016 Author :  

Fonderie Pisano verso la delocalizzazione a Campagna, ma, non sarà facile perchè dovranno passare prima sull'ufficio del sindaco Roberto Monaco: si è trasferito infatti lì davanti per impedire il “trasloco”. Eppure tutto sembrava già fatto: la sede negli anni scorsi è stata una fabbrica di mattoni, in futuro potrebbe ospitare il nuovo impianto delle Fonderie Pisano. Da ieri, intanto, è la sede dell’ufficio del sindaco di Campagna. Roberto Monaco, infatti, ha avviato un presidio davanti ai cancelli del complesso che un tempo ospitava la Rdb per protestare contro la scelta dell’area in cui trasferire le attività industriali che attualmente si svolgono nella zona di Fratte. Secondo il piano aziendale presentato dai Pisano al ministero per lo Sviluppo economico, il sito individuato per la delocalizzazione è l’ex fabbrica situata all’uscita dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria.

Era una delle ipotesi circolata e rispetto alla quale il sindaco Monaco aveva già espresso la sua contrarietà. Intanto ieri sera i residenti della frazione di Campagna in cui potrebbe sorgere il nuovo stabilimento delle Fonderie Pisano si sono incontrati con il sindaco Roberto Monaco davanti ai cancelli dell’ex Rdb per una prima assemblea. E la partecipazione, sebbene la notizia sia circolata soltanto nelle ultime ore, è la riprova di quanto popolata sia la zona. Il “mostro d’acciaio”, come lo hanno già ribattezzato i campagnesi, sarà realizzato nell’ex fabbrica di laterizi di fronte allo svincolo autostradale, lungo la Provinciale 38 che collega la Statale 19 a Campagna, a poche centinaia di metri dal fiume Sele. Lungo quella strada – quattro chilometri e mezzo in tutto – oltre allo stabilimento Rdb ormai dismesso, sorgono una decina di ristoranti, caseifici, negozi, alberghi, decine di attività artigianali e un centro di accoglienza per i profughi.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2