Fonderie Pisano, in consiglio la battaglia per una "soluzione"

25 Ottobre 2016 Author :  
Salerno. Fonderie Pisano, finalmente la discussione in consiglio comunale. Al sesto punto dell’ordine del giorno a Palazzo di Città si parlerà infatti della questione che nel corso dell’ultimo anno ha portato alla totale chiusura dello stabilimento e agli imminenti licenziamenti dei 120 lavoratori. C’è molta curiosità, sia da parte dei comitati ambientalisti sia degli operai, intenzionati a capire se i consiglieri possano elaborare qualche proposta mirante a salvare il salvabile. È stato lo stesso sindaco Vincenzo Napoli ad ammettere che a oggi il Comune di Salerno può poco o nulla per risolvere la questione, ma vero è anche che Palazzo di Città può far pressione su chi ha questo potere, la Regione Campania. Interessante sarà anche sapere in assise che fine ha fatto lo studio epidemiologico che potrebbe dare risposte in merito alle condizioni di ambiente e salute dei cittadini della Valle dell’Irno. Uno studio che proprio Napoli annunciò poco prima della campagna elettorale e che però non ha ancora visto il via libera dalla Regione. Presenti i lavoratori ed anche il comitato “Salute e Vita” ma non ci saranno invece i membri del Presidio permanente, portavoci della battaglia affidata a Martina Marraffa, che in una nota spiegano le motivazioni dell’assenza: «Consideriamo inaccettabile e inutile la tardività di una discussione in tale sede – ha affermato Ferdinando Botta, uno dei portavoce dell'associazione – Non è più ormai il tempo di dispute, proclami, reclame e fantasiose soluzioni: oggi ci si deve affidare al lavoro serio e dettagliato della magistratura».

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2