Scafati. "Vigili urbani senza divisa e privati della...dignità": la denuncia dei grillini

07 Novembre 2016 Author :  

Il Corpo di Polizia Municipale a Scafati è trascurato dall'amministrazione comunale ed in primis dall'assessore al personale Nicola Acanfora. Molte sono le lacune del corpo dei caschi bianchi causate esclusivamente da motivazioni politiche, spicca su tutti il recente accaduto: i vigili si sono presentati ad una celebrazione importantissima, quale la festa delle Forze Armate, senza l'alta uniforme, solo perché l'amministrazione da tempo non fornisce il vestiario.

Così il movimento 5 stelle in una nota: "Un danno all'immagine della città indescrivibile e inammissibile il veder presenziare alle celebrazioni con gli agenti con il semplice giubbotto giornaliero. Cosa guardavano il Sindaco, gli assessori, qualora ci fossero e i consiglieri presenti? Un corpo di polizia affidato al comando dei tre Tenente in forza a turnazione. Non vorremmo essere nei panni degli agenti, che ogni 15 giorni devono cambiare abitudini a seconda del comandante di turno e dei loro ordini. Ogni tenente che passa al comando adotta i suoi metodi e dà le sue indicazioni, giustissimo ma a scapito degli agenti. Ormai sono 45 giorni che la polizia locale è gestita in questo modo. Il primo turno è toccato al Tenente Pasquale Cataldo, poi è stata la volta del Tenente Ferdinando Raiola e da pochi sono scaduti i 15 giorni del Tenente Antonio Cavallaro. Ci preme sottolineare che solo sotto la gestione del Tenente Raiola ci risulta siano state elevate sanzioni per il "sacchetto selvaggio", maggiori controlli nel fine settimana e più uomini in strada. Ci auguriamo che con l'inizio della turnazione da oggi del Tenente Cataldo ci siano controlli soprattutto in tema ambientale - spiegano gli attivisti - Tante sono le cose che non vanno, ad esempio l'area abbandonata in via del Polverificio, via Calvanese che è tornata ad essere una discarica o il mancato controllo ad esempio del materiale scaricato lungo l'argine del canale Marna. Un esempio di mancato controllo che potrà sembrare banale è quello che riguarda le bandierine poste lungo le strade in occasione della vittoria della Coppa Italia, che dopo quasi un anno, sono ancora là e fungono solo da pubblicità alle aziende che fecero da sponsor. La parte politica latita sul fronte "caschi bianchi" , non solo in questo campo, ma la Polizia Locale svolge un ruolo importante, molto da non poter essere assolutamente trascurato".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2