Scafati. Il Riesame: "Arresto per Aliberti e i Ridosso". Ecco cosa succederà... | Le reazioni

25 Novembre 2016 Author :  

Il tribunale del Riesame ha deciso per l'arresto di Pasquale Aliberti, Luigi e Gennaro Ridosso. Intanto tra poche ore la decisione del prefetto circa la permanenza di Aliberti al comune in questo mandato. Le opzioni sono due: il Prefetto potrebbe lasciare il vicesindaco e sospendere Aliberti, oppure potrebbe lasciare tutto invariato perchè intanto si attende la Cassazione che ha l'ultima parola sulla vicenda. Non dimentichiamo che sul comune di Scafati pende una richiesta di scioglimento fatta dalla commissione d'accesso e dall'antimafia (in due distinte fasi), arrivata al comune a marzo. Sul caso intanto, le reazioni politiche.

ANGELO TOFALO -Il Riesame ha accolto l'appello della Procura di Salerno ed ha disposto l'arresto in carcere per il sindaco di Scafati Pasquale Aliberti. L'ennesima notizia che va a macchiare il nome di un'intera città e dei suoi cittadini onesti.
Per i giudici che hanno lavorato alla vicenda, quello creato da Aliberti, era un vero e proprio sistema: il sindaco si sarebbe appoggiato, di volta in volta, al clan che in quel momento controllava il territorio cittadino. Non possiamo fare altro che augurarci che il Comune venga sciolto al più presto. Scafati deve voltare pagina quanto prima, é un venerdì nero per tutta la nostra comunità, la città ne subisce un grave danno di immagine. Ci auguriamo che la cittadinanza tutta sappia reagire velocemente e partecipare alla via politica cittadina. In futuro serviranno persone capaci ed oneste fuori ogni ombra di dubbio."

MOVIMENTO 5 STELLE - Fiducia come sempre e da sempre nella magistratura. Ci dispiace per l'uomo. Sul piano politico in questo momento non possiamo fare altro che sperare che il comune sia sciolto al più presto, la migliore soluzione a questo punto è l'arrivo del Commissario. Dove la politica non ha saputo dare le risposte che da tempo non potevano essere altre che le dimissioni intervengano le istituzioni. Scafati deve voltare pagina al più presto , é un venerdì nero per tutta la comunità, la città ne subisce un grave danno di immagine. Ci auguriamo che la cittadinanza alla prossima tornata utile spazzi via questa intera classe politica, da destra a sinistra.

PD E GD - Abbiamo da qualche ora appreso della pronuncia del Tribunale del Riesame sulla vicenda Aliberti. La decisione della Magistratura per noi e'  motivo di tristezza e di preoccupazione per la nostra Città : umiliata, ferita ed usata da chi l'ha governata in questi anni grazie ai voti della camorra.  Non è un momento felice per nessuno, per gli scafatesi in particolare. Auspichiamo l'intervento del Prefetto di Salerno, mediante l'applicazione dell'art. 11  della Legge Severino, che prevede la sospensione immediata dalla carica per gli amministratori destinatari di misure cautelari : trasparenza e giustizia impongono una decisione che dia serenità innanzitutto alla Città. E crediamo ora più che mai, aldilà di eventuali Ricorsi in Cassazione e di quale sara' l'esito finale di questa vicenda giudiziaria, che occorra un atto di responsabilità di tutti, maggioranza e opposizione, per porre fine a questa consiliatura attraverso dimissioni collettive.  

Abbiamo da qualche ora appreso della pronuncia del Tribunale del Riesame sulla vicenda Aliberti.
La decisione della Magistratura per noi e'  motivo di tristezza e di preoccupazione per la nostra Città : umiliata, ferita ed usata da chi l'ha governata in questi anni grazie ai voti della camorra.  Non è un momento felice per nessuno, per gli scafatesi in particolare. Auspichiamo l'intervento del Prefetto di Salerno, mediante l'applicazione dell'art. 11  della Legge Severino, che prevede la sospensione immediata dalla carica per gli amministratori destinatari di misure cautelari : trasparenza e giustizia impongono una decisione che dia serenità innanzitutto alla Città. E crediamo ora più che mai, aldilà di eventuali Ricorsi in Cassazione e di quale sara' l'esito finale di questa vicenda giudiziaria, che occorra un atto di responsabilità di tutti, maggioranza e opposizione, per porre fine a questa consiliatura attraverso dimissioni collettive.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2