SalvatoreAnnunziata

728x90

Sarno. Maggioranza Canfora in frantumi: nasce "Sarno in Movimento"

30 Novembre 2019 Author :  

Maggioranza Canfora in frantumi: nasce Sarno in Movimento. A sei mesi circa dalle elezioni amministrative la maggioranza di Giuseppe Canfora cambia, o meglio si rimescola, un fulmine a ciel sereno che mina di certo la stabilita finora mostrata, “almeno all’esterno”, della maggioranza di centrosinistra. Nel pomeriggio di ieri la presentazione del nuovo gruppo consiliare formato da Emilia Esposito e Francesco Robustelli (PD) e Renzo Bacarelli (L’Italia è Popolare). Si spacca il Partito Democratico, dunque, con il consigliere comunale Emilia Esposito e il consigliere comunale Francesco Robustelli entrambi in quota Pd. La prima ex assessore all'urbanistica e all'ambiente; il secondo attuale consigliere delegato ai servizi sanitari, consigliere anche nella passata amministrazione Canfora. Ad unirsi al neo nato gruppo vi è anche Reziero Bacarelli, eletto tra le file di “L’Italia è Popolare”, ed attualmente delegato alle politiche agricole, ai rapporti con i comitati e alla Diocesi di Sarno, che rivestirà la carica di capogruppo. Gli esponenti della maggioranza hanno reso nota la volontà di costituire un’autonoma fazione consiliare per sostenere il lavoro compiuto finora dall'amministrazione comunale e per contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati in campagna elettorale. Nonché, la volontà di restare funzionali alla maggioranza di governo e al primo cittadino Giuseppe Canfora, rispettando gli impegni assunti con gli elettori. Ma rumors parlano di altri esponenti politici, eletti e non eletti, pronti a dare sostegno a “Sarno in Movimento”. Difatti, alla base della costituzione del nuovo gruppo consiliare vi sarebbe la volontà, di alcuni esponenti della maggioranza, di contrastare l’egemonia venutasi a creare tra i fedelissimi di Canfora, i quali sono al vertice del Partito Democratico sarnese. Pertanto nei mesi prossimi, se ciò dovesse concretizzarsi, il Sindaco Giuseppe Canfora potrebbe trovarsi di fronte a delle nuove scelte, come quella di un rimpasto di Giunta e di deleghe assessoriali. Difatti, Il gruppo di “L’Italia è Popolare”, di cui faceva parte Reziero Bacarelli, rimarrebbe con soli due consiglieri comunali, godendo però di due assessori all'interno della Giunta Canfora, quali Francesco Squillante e Stefania Pappacena. Una ripartizione di incarichi che potrebbe essere rivista dal primo cittadino. Cosi come per il gruppo consiliare del Partito Democratico, che con la fuoriuscita di Emilia Esposito e Franco Robustelli, rimane con quattro consiglieri comunali a fronte di quattro assessori in giunta (Gaetano Ferrentino, Eutilia Viscardi, Roberto Robustelli, Vincenzo Salerno). Equilibri politici che cambiano completamente, quindi, che potrebbero ben presto stravolgersi dando luogo ad un nuovo esecutivo. Un movimento da non sottovalutare assolutamente visto che ai tre potrebbe seguire una reazione a catena di altri consiglieri e quindi far crescere Sarno in Movimento e farlo diventare il gruppo consiliare più consistente in consiglio comunale. Sicuramente il sindaco Canfora non avrà vita facile visto che a minare la sua stessa stabilità, e quella del Partito Democratico, ci sono due dei fedelissimi, fino a ieri, del Sindaco Canfora: Lia Esposito e Franco Robustelli, sintomo questo che qualcosa all’interno della maggioranza non va. Una strategia politica maturata dai tre e da altri esponenti, presenti dietro le quinte, che è mirata a smantellare il sistema di potere che si è creato, incentrato solo su qualche elemento della maggioranza. Un monito quello lanciato dal neonato gruppo al primo cittadino. Ora sarà compito di Canfora far quadrare di nuovo il cerchio altrimenti saranno quattro anni di Purgatorio.

Ecco la lettera protocollata dai tre consiglieri

Questo e quanto riportato nella lettera protocollata al Comune di Sarno ieri mattina dai tre consiglieri: I sottoscritti consiglieri comunali (Bacarelli Reziero, Esposito Emilia, Robustelli Francesco) in conformità a quanto stabilito dal regolamento del Consiglio Comunale e dallo statuto del nostro comune, Con la presente comunicano la costituzione del gruppo consiliare Sarno in movimento, la maggioranza di governo dal sindaco dott. Giuseppe Canfora. Riteniamo necessario costituire un gruppo politico e consigliare molto sostenere il lavoro finora compiuto dall'amministrazione comunale, contribuendo ancor più incisivamente al raggiungimento degli obiettivi indicati in campagna elettorale di rispettare i nostri lettori e la città tutta. Il gruppo ha come obiettivo principale pazzi con la maggioranza e con ogni parte della città creando le condizioni per un miglioramento del territorio sarnese a 360°. Attenzione su quanto resta ancora da attuare favorendo le grandi progettualità in grado di valorizzare La Nostra amata Sarno saremo fedeli al programma presentato in campagna elettorale dialogo con ogni esponente politico e della società civile il programma amministrativo che, intendiamo seguire è quello del sindaco Canfora garantendo il momento del confronto e della condivisione con tutti i membri della maggioranza e nel rispetto dei nostri oppositori. Ogni nostra scelta è funzionale all'impegno assunto con i nostri concittadini di coloro che fino ad oggi sono stati i nostri compagni di viaggio in consiglio comunale ed in Giunta. Aperti ad ogni forma di associazionismo e pronti ad alzare la voce per il bene collettivo positivi e critici quanto basta. La decisione è frutto della condivisione di un percorso basato sul piacere di stare insieme e sulle basi solide del rispetto, della lealtà, della fiducia che in questi primi mesi di consiliatura ci hanno accomunato.  Continuare per migliorare e la strada maestra di Sarno in movimento. La carica di capogruppo è affidata al consigliere Bacarelli Reziero ed ogni membro del gruppo è pronto a fornire il proprio apporto alla crescita dell'agire amministrativo sotto la guida del sindaco Giuseppe Canfora

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2