Salerno/Camerota. Muore per infezione dopo l'incidente, c'è l'inchiesta

25 Luglio 2016 Author :  

Non ce l’ha fatta Aniello Carriola, il 57enne rimasto ferito due settimane fa in un incidente stradale a Marina di Camerota. Il suo cuore ha smesso di battere ieri mattina, pochi minuti prima delle 8, nel reparto di Rianimazione del “San Luca” di Vallo. La procura ha aperto un’inchiesta: la salma è stata sottoposta a sequestro in attesa dell’autopsia che verrà effettuata domani pomeriggio, alle 14, nella camera mortuaria dell’ospedale vallese dal medico legale Adamo Maiese. L’inchiesta, coordinata dal pm Palumbo e dal procuratore capo Giancarlo Grippo, mira ad accertare le cause del decesso e verificare se ci sono state negligenze da parte dei sanitari che l’hanno tenuto in cura. L’incidente sulla variante. L’incidente avvenne sulla Variante del Castello, la strada che collega il porto con la parte alta del paese. Per cause ancora in via di accertamento, una Fiat Brava, guidata da un giovane di Velletri, si scontrò frontalmente con lo scooter guidato dal 57enne di Camerota.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2