I gilet gialli: il governo si dimetta

04 Dicembre 2018 Author :  

I rappresentanti dei "gilet gialli liberi", che si erano detti disposti a trattare con il governo francese per "un'uscita dalla crisi", non saranno domani a palazzo Matignon con il premier Edouard Phillippe. Ai media francesi alcuni di loro hanno parlato di "ragioni di sicurezza".

Poco prima Jacline Mouraud, una delle portavoce dei gilet gialli minacciati di morte dagli elementi più radicali del movimento, intervistata dall'ANSA a Parigi, aveva detto: "A questo punto l'unica via d'uscita per calmare le acque è che il governo si dimetta": Quello che sta accadendo "è allucinante. Il movimento iniziato pacificamente sta sfuggendo ad ogni logica e ragionevolezza. Oggi non so come riusciremo ad uscire da questo marasma", ha aggiunto, dicendosi "agghiacciata" dalle distruzioni di sabato a Parigi.

Mouraud, che fa parte dei leader più moderati del movimento dei gilet gialli,aveva detto "dii "non essere nemmeno più sicura di poter confermare la riunione di domani con il premier. "Siamo talmente minacciati" dalle frange più radicali "che ormai non possiamo nemmeno più muoverci di casa se non vogliamo rischiare per la nostra incolumità". "L'unica possibilità per confermare l'incontro - ha aggiunto - potrebbe essere che il governo annunci, già oggi, lo stop all'innalzamento delle accise sul carburante e garantisca la sicurezza del viaggio dalle nostre rispettive abitazioni fino alla sede del governo a Parigi".

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2