Cava de' Tirreni: 30 ore di sport per l'ambiente, "Ripuliamo Croce"

29 Marzo 2019 Author :  

Coniugare lo sport con l’attivismo ambientale. È questo il fine nobile della “Trenta ore di sport per l’ambiente – Ripuliamo Croce”, evento sportivo che si terrà sabato 30 marzo alla frazione Croce.
I due ciclisti, l’avv. Michele Petrone e Sergio Punzi, tenteranno l’impresa dell’Everesting, che consiste nel ripetere più volte il percorso che da Salerno conduce al Castello Arechi, per eguagliare l’altezza del Monte Everest, il più alto al mondo con i suoi 8.848 metri.
Per riuscirci dovranno ripetere la salita di 5,3 km per ben 29 volte in circa 30 ore, senza alcuna interruzione.
La conclusione dell’evento è prevista per le ore 17 di domenica 31 marzo.
La maratona in bicicletta dei due bikers sarà, però, anche l’occasione per far partire una campagna di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente, con particolare attenzione alla frazione di Croce, dove spesso i rifiuti vengono abbandonati a bordo della strada e nei canali di raccolta delle acque.
Petrone e Punzi, ad ogni salita, raccoglieranno un oggetto in plastica trovato lungo il percorso e lo verseranno nei contenitori della raccolta differenziata, che saranno sistemati nella piazzetta della località Croce di Cava de’ Tirreni.
L’evento, patrocinato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Cava de’ Tirreni, sarà realizzato in collaborazione con il C.S.I. di Cava de’ Tirreni e la comunità della Parrocchia Santa Croce, già protagonista nel recente passato delle giornate di attivismo per l'ambiente intitolate "Ripuliamo Croce".

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2