Mercato San Severino. Benessere e prevenzione del disagio giovanile: pronti due progetti

29 Gennaio 2020 Author :  

L’Amministrazione Comunale di Mercato S. Severino continua a rivolgere la propria attenzione alla promozione del benessere ed alla prevenzione del disagio giovanile. Due i progetti prossimi alla partenza, denominati “Ben – Essere” e “Il cellulare: amico e nemico”, entrambi realizzati in collaborazione con le figure professionali dell’U.O.C. Ser.D di Cava de’ Tirreni, nelle persone dott. Pagano e Budetta, e del Consorzio Sociale Ambito S6. Il progetto Ben – Essere, rivolto agli alunni della scuola secondaria di primo grado, si sviluppa a partire dalla considerazione che la scuola è il luogo privilegiato in cui può avvenire, in maniera efficace, la prevenzione del disagio minorile e la promozione del benessere, i quali diventano particolarmente importanti durante questo periodo evolutivo contraddistinto da numerosi e significativi cambiamenti fisici, cognitivi e relazionali. Nello specifico, il progetto si propone di realizzare interventi di prevenzione all’uso di sostanze e sulle dipendenze in generale, e creare uno spazio di ascolto dedicato ai ragazzi, alle famiglie e agli insegnanti. Per quanto concerne invece il progetto “Il cellulare: amico e nemico”, lo stesso è rivolto agli studenti della scuola primaria e ai loro genitori ed ha quale finalità del progetto la promozione nei bambini e nei genitori della consapevolezza dell’utilizzo delle nuove tecnologie, attraverso la conoscenza degli aspetti positivi connessi al loro uso e dei rischi relativi ad un utilizzo eccessivo ed improprio degli stessi. Entrambe le iniziative nascono sotto la spinta dell’Assessorato alle Politiche Sociali guidato dall’Assessore Albano. Anche quest’anno – dichiara Albano - in continuità con le attività di prevenzione dello scorso anno stiamo portando avanti il progetto sulle dipendenze con l’aggiunta del percorso “Il cellulare: amico e nemico”. I progetti coinvolgono, separatamente, gli alunni ed i genitori delle scuole primarie del primo e secondo circolo del nostro territorio. Abbiamo ritenuto importante – continua Albano – continuare a lavorare nella direzione del confronto e della prevenzione sul disagio giovanile mostrandoci, come Amministrazione Comunale, sempre disponibili all’ascolto ed all’intervento sulle problematiche del nostro territorio”. Un plauso alle due iniziative arriva anche dal Sindaco Antonio Somma. “I temi affrontati – dichiara il Sindaco – sono assolutamente attuali e preminenti nel rapporto tra genitori e figli. Per questo motivo si è inteso estendere anche i genitori quali destinatari di tali progetti proprio per fornire agli stessi un ulteriore momento di confronto con i propri figlioli su tematiche di delicata gestione nel processo di crescita dei ragazzi. Il mio invito – conclude il Sindaco – è di accogliere con entusiasmo questa iniziativa dell’Assessorato alle Politiche Sociali che sta lavorando alacremente da due anni sul tema del contrasto del disagio giovanile”

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2