Formazione in rete, i corsi più richiesti

09 Aprile 2020 Author :  

Un mondo che si sta spostando sul web e che sta iniziando a sperimentare i benefici della tecnologia multimediale, come già successo per altri settori. La formazione viaggia sempre più sui binari della rete, percorso iniziato da qualche anno con la diffusione delle piattaforma di e-learning e delle accademie online.

Un’idea sperimentata anche da università per consentire la cosiddetta didattica a distanza; nell’ultimo periodo in Italia si è registrata una accelerazione di questa tendenza, nostro malgrado perché legata a fatti contingenti quale la diffusione del Coronavirus. Con il lock down e la chiusura dell’intero paese, ci si è dovuti orientare alla rete per portare avanti, quanto più possibile, lavoro e formazione.
Ed allora smart working e formazione online sono diventati un must di questo particolare inizio di 2020, anno non certamente iniziato nel modo giusto. Quali sono i corsi online più richiesti legati a lavori da svolgere anche in rete, direttamente da casa?

Lavori e corsi più richiesti in rete

Studiare in rete per acquisire conoscenze dirette di una qualche professione da svolgere… online. Sembra il cane che si morde la coda, ma la tendenza è esattamente questa Si è costretti a studiare online, tramite piattaforme di –learning, questo è assodato. Ed i corsi maggiormente richiesti sono riferiti a nuove professioni della rete.
Per parlare di esempi concreti, Web marketing, grafica web, social media manager; c’è anche chi si rivolge a soluzioni alternative, non propriamente ortodosse ma più che altro suggestioni, come nel caso di chi cerca
corsi online per diventare trader. In sostanza imparare ad investire da casa, magari per cercare la strada alternativa ad un lavoro ordinario.
La chiusura del paese con tutte le attività produttive d’altra parte, sta generando fenomeni anche piuttosto curiosi: crescono ad esempio i dati di chi trascorre il proprio tempo su siti online di gioco
d’azzardo, poker online, gambling. Paradossalmente con la crisi economica alle porte, e potrebbe essere une delle più forti degli ultimi decenni, la gente si rivolge a soluzioni per nulla concrete, salti nel vuoto come nel caso del gioco d’azzardo.

I lavori più richiesti in futuro

Tornando ai corsi più frequentati in rete, vista l’emergenza del Coronavirus ad andare forte sono soprattutto le richieste per le professioni in ambito sanitario; ovviamente percorsi di questo genere non possono essere frequentati in rete ma richiedono un approccio diretto, tradizionale.
In crescita anche figure professionali che stanno emergendo in questa epidemia e che, nella fase successiva, torneranno utili visti i cambiamenti di abitudini cui dovremo per forza andare incontro: si pensi ai magazzinieri per preparare la spesa online, alla logistica e delle attività legate all’e-commerce, agli interventi di sanificazione ambienti dai virus. Nuove figure con le quali, purtroppo, dovremo prendere confidenza.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2