banner agro

TRADE.com lancia un nuovo servizio dedicato agli ETF

23 Dicembre 2020 Author :  

Tramite un ETF è possibile investire in interi settori. 

Sempre più investitori stanno passando agli ETF per avere accesso ad un'ampia gamma di settori

Le incerte condizioni di mercato stanno gradualmente spingendo molti investitori verso strumenti finanziari liquidi e versatili. Sempre più investitori stanno passando agli ETF per esprimere le proprie visioni sugli investimenti, suggerendo che questi si dimostrano attraenti anche nei mercati volatili.

 

TRADE.com rinnova l’attenzione sugli ETF

La società di brokeraggio multi-asset TRADE.com ha aggiornato la sua offerta di CFD ETF per i suoi utenti.

Con il nuovo servizio dedicato agli ETF, TRADE.com ha migliorato il suo status di leader di mercato, offrendo una vasta gamma di opzioni per gli investitori di tutto il mondo.

Con alcuni dei popolari ETF come SPY, TQQQ, SLV o LIT, TRADE.com vuole fornire sufficienti alternative per gli investitori che vogliono avvicinarsi al trading online in modo professionale.

Cosa sono esattamente gli ETF?

Come dichiarato su Borsa Italiana, gli ETF sono “Gli ETF (acronimo di Exchange Traded Funds) sono fondi o SICAV a basse commissioni di gestione negoziati in Borsa come le normali azioni. Si caratterizzano per il fatto di avere come unico obiettivo quello di replicare fedelmente l’andamento e quindi il rendimento di indici azionari, obbligazionari o di materie prime”.

Inoltre, e’ utile sapere che quando si investe in ETF sotto forma di CFD, non si acquista l'ETF ma si investe invece sui movimenti di prezzo dello strumento o dell’indice sottostante. Di conseguenza, i broker come TRADE.com permettono di negoziare CFD su una vasta gamma di strumenti ETF.

I vantaggi degli ETF

I vantaggi fondamentali degli ETF sono riportati sul sito di Borsa Italiana e di seguito ne riportiamo una versione riassunta:

  1. Semplicità: gli ETF sono strumenti passivi il cui obiettivo di investimento è esclusivamente quello di replicare la performance dell’indice benchmark a cui fanno riferimento consentendo in modo immediato agli investitori di esporsi al mercato di interesse (azionario, obbligazionario, di materie prime ecc) o alla strategia obiettivo (strategie short e leverage, accessibili tramite gli ETF strutturati).
  2. Trasparenza: gli ETF, replicando un indice notorio di mercato, consentono agli investitori di essere perfettamente consapevoli del profilo rischio/rendimento del proprio investimento nonché del portafoglio titoli a cui sono esposti.
  3. Flessibilità: l’investitore può adattare in funzione dei propri obiettivi l’orizzonte temporale dell’investimento, che può andare dal brevissimo termine al medio/lungo termine.
  4. Economicità: la politica di gestione passiva propria di questi strumenti e la quotazione in Borsa consentono agli ETF di abbattere i costi tipici della gestione attiva.

Esempi di alcuni ETF

Come dichiarato pubblicamente, con il nuovo servizio dedicato agli ETF, TRADE.com punta ad aprire la strada verso i CFD ETF più popolari.

SPY

Come riportato dal broker, questo fondo tiene direttamente traccia delle prestazioni dell'indice S&P 500. S&P 500 è il più importante indice azionario nordamericano.

Ad oggi, questo indice è il principale benchmark azionario relativo ai titoli quotati a Wall Street ed è il sottostante per un incredibilmente ampio ventaglio di prodotti derivati, quali futures, opzioni e certificates, ETF.

Di conseguenza, questo fondo offre un'esposizione eccellente ad alcuni dei fondi azionari statunitensi con le capitalizzazioni più elevate. Ecco le performance recenti.

TQQQ

Questo fondo ha una leva x3 e tiene traccia dell'indice NASDAQ, un gruppo che raccoglie 100 tra le maggiori società non finanziarie quotate sul NASDAQ.

Piuttosto che un ETF di tipo buy-and-hold, si tratta di uno strumento tattico a termine piuttosto breve, tenuto aperto per più di un giorno.

Conclusioni

La possibilità di investire su ETF risulta estremamente interessante e flessibile in periodi di alta volatilità come il periodo attuale.

Operativamente, grazie alla negoziazione in tempo reale in Borsa, gli ETF possono essere acquistati e venduti come se fossero delle azioni tramite la propria banca o il proprio broker. E nonostante questa flessibilità, i costi sono estremamente ridotti rispetto ad altri strumenti finanziari simili.

Infatti, considerando che il lotto minimo di negoziazione è pari ad una sola quota/azione, o una frazione di essi, è possibile prendere posizione sugli indici di tutto il mondo anche per importi ridotti;

 

banner belmonte

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2