Angri. Discarica abusiva nell'azienda alimentare: sigilli e bonifica

24 Novembre 2016 Author :  

Area ex MCM: scatta la bonifica grazie ad un'ordinanza che il Comune ha emesso un’ordinanza nei confronti di una nota azienda conserviera. Ciò a seguito di un precedente sopralluogo e sequestro dell’area effettuato dai carabinieri del Nas lo scorso mese di settembre. I suoli si trovano in corso Vittorio Emanuele. La parte dell'azienda interessata era diventata una vera e propria discarica abusiva. Dopo un controllo compiuto dall’ufficio ambiente «si evince che un angolo del deposito scoperto di circa settecento mq era stato adibito a discarica abusiva in quanto erano state depositate attrezzature metalliche in disuso, onduline metalliche zincate coperte con uno strato di catrame, balle di cartoni, materiale plastico, scarrabili contenente materiale metallico e contenitori in plastica contenenti barattoli di pelati avariati. Bisognerà quindi intervenire con un piano di lavoro a firma di un tecnico abilitato finalizzato alla rimozione e bonifica dello stato dei luoghi contenente la caratterizzazione e la quantificazione dei rifiuti indicati secondo i codici Cer da sottoporre tra l’altro preventivamente all’approvazione da parte dell’Arpac».

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2