Rapporti sessuali ai tempi del Coronavirus si può o sono scogliati?

16 Marzo 2020
Author :  

Amore ai tempi del Coronavirus si può o sono scogliati? Molti si stanno chiedendo se avere rapporti sessuali sia possibile e se rappresenti un rischio. A rispondere è Massimo Andreoni, ordinario di Malattie infettive all’università Tor Vergata di Roma e direttore scientifico della SIMIT, la Società italiana di malattie infettive in un'intervista a La Repubblica. Di fatto il medico chiarisce che non ci sono prove che il Covid19 sia presente nelle secrezioni vaginali o nello sperma. Invece risiede nelle secrezioni delle vie aeree superiori. Evitare di entrare in contatto durante un rapporto sessuale con queste seconde secrezioni è molto difficile.

Sebbene di fatto il contagio non avvenga sessualmente, per una maggiore sicurezza è sconsigliabile avere rapporti con partner occasionali o con i quali non si convive, perché potrebbero stare a contatto con altre persone ed essere veicolo di contagio. Il discorso è diverso per un partner convivente, che comunque resta a stretto contatto in questo periodo di quarantena, condividendo gli stessi ambienti. In questo caso, a meno che non ci sia un comprovato contagio o un alto sospetto, i rapporti sessuali non sono sconsigliati. Tra partner stabili e conviventi c'è lo stesso rischio di contagio di qualunque altra malattia, anche senza Coronavirus, quindi, di fatto, il medico definisce la coppia "sicura".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2