banner agro

Omicidio Vassallo: il dna "salva" Damiani, caccia al killer

30 Agosto 2017 Author :  
Omicidio Vassallo, il test del Dna "scagiona" Bruno Humberto Damiani: arriva la svolta nelle indagini sull’omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica ucciso in circostanze mai chiarite il 5 settembre del 2010. Nei giorni scorsi la Procura di Salerno ha affidato ai carabinieri del Ris l'incarico di effettuare il test del Dna su 94 persone, fra gli abitanti di Acciaroli (frazione di Pollica), conoscenti del primo cittadino e altri, compreso chi ha posseduto, anche legalmente, una pistola compatibile con la calibro 9 baby Tanfoglio utilizzata per l'omicidio e mai ritrovata. Secondo indiscrezioni non vi sarebbe alcun riscontro tra il profilo genetico di Bruno Humberto Damiani, finora unico sospettato dell’assassino del Sindaco Pescatore, e quelli rinvenuti sul luogo dell’omicidio. L’inchiesta, comunque, procede senza sosta: l’ultima proroga concessa scadrà nel 2018 e si attende di avvicinarsi alla verità sulla morte del sindaco pescatore.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2