Salerno. Sicurezza agroalimentare, 2 denunce: sequestro di uova e caffè

04 Giugno 2018 Author :  

A Roma i carabinieri hanno sequestrato circa 7.900 vasetti etichettati come "filetti di tonno", in realtà contenenti "pesce tombarello", per oltre 1,5 tonnellate; a Napoli, in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane, sono stati sequestrati 280kg di prodotti a base d'alcool etilico, privi di documentazione giustificativa e denunciato il titolare dell'azienda per evasione al pagamento delle accise; tra Salerno e Napoli, per carenza di elementi utili per risalire alla provenienza sono state sequestrate 6.480 uova e 1,1 tonnellate di caffè torrefatto; a Catania, Enna e Messina, insieme all'ICQRF Sicilia, i carabinieri hanno diffidato due persone per mancato aggiornamento del registro dei lotti di produzione e riscontrate irregolarità amministrative riconducibili alla mancata rintracciabilità. Dall'inizio del 2018 l'attività preventiva del Reparto Speciale dei carabinieri, a garanzia della sicurezza nelle filiera, dalla materia prima al prodotto finito, ha portato al sequestro di circa 78 tonnellate di prodotti agroalimentari (conserve, confetture, polpa di pomodoro, caffè, dolciumi e altro), 807.130 litri di bevande alcoliche e circa 462 quintali di alimenti evocanti DOP e/o IGP (sughi, salumi, formaggi, suini, paste ripiene e agrumi), con sanzioni per oltre 197.000 euro.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2