Fusione due Nocera, Cirielli: "Ecco cosa voterei al referendum"

04 Maggio 2016 Author :  

"Se votassi a Nocera Inferiore, sicuramente direi il mio sì all'unificazione delle due Nocera ma a determinate condizioni": così l'onorevole Edmondo Cirielli spiega la sua posizione circa l'unione delle due Nocera. L'onorevole di Fratelli d'Italia aveva proposto qualche tempo fa,  la realizzazione del principato di Arechi e vista la sua origine Nocerina - sebbene abbia vissuto a Cava dei Tirreni - è impossibile non chiedere il suo punto di vista sulla vicenda 'fusione' che sta creando molte divisioni politiche nella zona: "La nascita del principato di Arechi era intesa come una sorta di Regione Autonoma che potesse garantire maggiore intercettazione di fondi rispetto ad una Regione Napoli centrica com'è la Campania. Sulla base di una storia di 1500 anni che vede la nostra come una zona totalmente gestita in autonomia da secoli, avevamo fatto questa proposta che avrebbe sicuramente cambiato il futuro del Principato" spiega Cirielli.

Per quanto concerne l'unione delle due Nocera, invece, la questione sarebbe molto più semplice ma secondo Cirielli comunque bisognerebbe creare una struttura organizzativa autonoma per ogni città. "Sarei sicuramente favorevole alla riunificazione delle due Nocera sotto un unico sindaco ad un'unica amministrazione comunale, ma sarebbe importante se ci fosse una circoscrizione per ogni città quantomeno nella suddivisione dei servizi" spiega l'onorevole Edmondo Cirielli "In questo modo sarebbe garantita una maggiore capacità di intercettazione dei fondi pubblici per cambiare volto delle città, ma è evidente che poiché si tratta di due realtà autonome, devono comunque mantenere una organizzazione differenziata sotto certi aspetti". Su una cosa l'onorevole Cirielli è certo: "Io voterei sì ad un referendum sulla fusione tra le due Nocera, ma solo a queste condizioni".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2