Cava: centro massaggi shock, bimbo di otto anni nei video porno | Accuse e violenze

22 Luglio 2016 Author :  

Un video che ritrae una donna nuda dinanzi ad un bimbo di circa 8 anni. E’ nel materiale sequestrato a Giuseppe Alfieri, il massaggiatore di Cava de’Tirreni accusato insieme a Simone Criscuolo di aver violentato un 17enne di Cava. Il 50enne che esercitava la professione in maniera abusiva, questa mattina , assistito dall’avvocato Arturo Della Monica sarà sentito, insieme all’uomo di Agerola (ma residente a Vicenza) dal Gip che ha firmato l’ordinanza. Il ritrovamento del video con il bimbo ha solo fatto scattare l’accusa di detenzione di materiale pedopornografico e non di produzione. Infatti lo stesso potrebbe essere stato scaricato dalla rete.

 

LEGGI I DETTAGLI DEL BLITZ

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2